MADAME DE POMPADOUR

Presentazione

Madame de Pompadour , amante ufficiale del re di Francia Luigi XV, trasferitasi poi a Versailles dove ottenne il titolo di Marchesa di Pompadour.

Ebbe notevole influenza sulle arti, sulla moda, sul teatro e sulla musica, dettando lo stile della prima metà del Settecento; a livello filosofico fu sostenitrice delle idee dell’Illuminismo, essendo mecenate degli enciclopedisti, facendo in modo che l’Enciclopédie continuasse a essere stampata.

Buongiorno Lady Jeanne Antoinette Poisson, marchesa di Pompadour, siamo a conoscenza della sua grande passione per l’arte e dei meravigliosi balli e spettacoli che organizzò alla corte di Francia.

Lei è una vera musa ispiratrice per quanto riguarda la moda, noi non aspettiamo altro che scoprire tutti i suoi consigli e ascoltare i suoi racconti.

Frequentiamo una scuola di moda e abbiamo delle domande da porle.

 La ringraziamo per la sua disponibilità e per il tempo che vorrà dedicare a noi e alla nostra curiosità in fatto di moda.

J.ANTONIETTE: Con piacere! Sono lieta di rispondere a tutte le vostre domande e curiosità

 Con quali novità ha influenzato la moda dell’epoca?

J.ANTONIETTE: A me non piacciono particolarmente le increspature sulle spalle quindi preferisco indossare mantelli con maniche a tre quarti, inoltre amo le gonne appariscenti,che donano un ampiezza quasi esagerata ai fianchi.

Che tipi di tessuti preferisce?

J.ANTONIETTE: Prediligo tessuti leggeri e fluttuanti che creano volume e evidenziano le forme del corpo.

Le piacerebbe descriverci il suo paio di scarpe preferito?

J.ANTONIETTE: Si certamente, le scarpe che adoro indossare sono di color rosa con dei merletti in punta, hanno una punta molto allungata e hanno un bellissimo tacco piuttosto sottile, ora quasi tutte le donne le indossano simili alle mie!

Sappiamo che ha anche inventato un colore al quale è stato associato il suo nome, da dove è nata questa “invenzione”?

J.ANTONIETTE: Certamente, partendo dal presupposto che io prediligo tutte le nuance di colori pastello, il rosa pompadour è ovviamente il mio preferito, mi è stato creato da un famoso pittore ed è un bellissimo rosa fresco con base lilla.

Notiamo che ha una bellissima acconciatura, ci sveli il suo segreto!

J.ANTONIETTE: Adoro avere i capelli voluminosi e solitamente e li acconcio con un raccolto verso l’alto , mi piace molto avere dei morbidi boccoli che si posano sul collo.

Inoltre ho un piccolo trucchetto per voi!

Utilizzo midollo di bue e olio di nocciolo per mantenerli sempre nutriti e splendidi, solitamente aggiungo un goccia di essenza di rose per donargli questo bellissimo profumo.

Predilige un viso acqua e sapone o ama la bellezza del trucco?

J.ANTONIETTE: Adoro il tocco in più che mi dona il trucco, solitamente applico il “rouge” in grandi quantità , una quasi esagerata dose di fard fin sotto gli occhi per far sì che risaltino il più possibile.

Inoltre sul viso di una donna non possono mancare piccoli nei, a volte disegnati , usati come un vero e proprio linguaggio , io solitamente lo disegno all angolo della bocca e viene visto come “tira baci”, ci sono moltissime forme in cui vengono disegnati per esempio a forma di stella o a mezza luna.

La ringraziamo infinitamente per il suo tempo e per i segreti di bellezza che ha voluto svelarci. Per noi è stato un onore poterla intervistare, grazie infinitamente le auguriamo una buona giornata.

J.ANTONIETTE: Figuratevi è stato un piacere!

N.B

Non si può affrontare un’analisi della figura della Marchesa, senza riferirsi alla sua importanza in quanto influenza estetica trasversale sia dell’epoca che del presente; nel 2002 ancora, Donatella Versace si ispirava a lei per la sua sfilata primavera/estate: dalla moda, alla bellezza fino all’arredamento, Jeanne -Antoinette Poisson era un’icona di stile mondiale, sul cui modello Maria Antonietta si è poi formata.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito web gratuito con WordPress.com
Crea il tuo sito
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: